GIUDICI GARA

 

 


 

 

 

Stagione 2017-18 ( in aggiornamento … )

 

 

 

Prima BOZZA Punteggi Allievi/Ragazzi 2017/18

 Alpi Centrali www.fisialpicentrali.it alla pagina Download

 

Convenzione FISI/FICr 2016/2017

       fisi-ficr-convenzione-2016-2017

 

Disposizioni Relative Utilizzo Dei Defibrillatori  

Discipline FISI e D.M. 26/06/2017
Rientrano nell’obbligo di Legge: Bob, Skeleton, Slittino, Biathlon, Salto e Combinata Nordica, Sci
Fondo (se in impianto permanente).
Rientrano nell’obbligo per linee guida FISI: sci di fondo (gare sprint cittadine e gare in linea) ski-roll.
Non rientrano nell’obbligo (ma comunque raccomandato): Sci alpinismo, sci alpino, snowboard, freestyle,
sci velocità, ski cross e sci d’erba.

 


 


  • Indennità chilometrica (aggiornata al 01.07.2017)
    comunichiamo che l’Indennità chilometrica, secondo l’applicazione e le disposizioni del CONI, è passata dal 1° Luglio 2017 a €0,30=

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo nuovo documento viene utilizzato per la segnalazione di modifiche avvenuta su pista di gara omologata, che rendono necessaria una nuova ispezione

 

 

 

  • Pubblicazione RTF – ALPINO e FONDO 2016/17

    Sono stati pubblicati sul sito federale l’edizione 2016/17 del RTF per la specialita’ ALPINO e FONDO contenenti alcune modifiche a carattere nazionale e quelle provenienti dal ICR-FIS

 


 

 

 

 

 

Precisazioni aggiunte in Agenda Sport Invernali relative al “Materiale obbligatorio per le competizioni‘ ed alle “Categorie  

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

[toggle title=”Dettagli News Stagione 2016/17″]

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Indennità chilometrica dal 01.07.2017 = 0.30 Eu al km

 

 

 

A partire dal 01.01.2017 per tutte le spese sostenute per conto della sede centrale previo autorizzazione e/o convocazione il rimborso chilometrico e’ pari a 0.31 Eu

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Convenzione FISI/FICr 2016/2017

 

 

 

Alla c.a. delle Società
Alla c.a. dei GSNMS
Alla c.a. dei Comitati Regionali
Alla c.a. dei Comitati Provinciali

 

 

 

 

 

Milano, 23 dicembre 2016

 

 

 

 

 

Buongiorno,

 

 

 

 

 

in relazione a quanto illustrato e divulgato a seguito delle riunioni di Consulta Nazionale, si riporta il link diretto alla Convenzione FISI/FICr valevole per tutto il territorio nazionale:

 

 

 

 

 

https://www.fisi.org/federazione/news/calendari/255-modulistica/12740-fisi-ficr-convenzione-2016-2017

 

 

 

 

 

Si segnala che la Convenzione è pubblicata sul portale federale (menù Federazione, sezione Calendari e Org. Gare, tab Modulistica).

 

 

 

 

 

Si chiede la vostra cortese collaborazione per la segnalazione all’indirizzo e-mail ccaaef@fisi.org di eventuali difformità rispetto a quanto previsto contrattualmente.

 

 

 

 

 

Cordiali saluti.

 

 

 

 

 

Flavio Roda

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  • 3.1.3 Gruppi Unificati per gare categoria L1 e L2 _CAT

 

 

 

Unione dei Gruppi: qualora il numero degli atleti iscritti nel Gruppo A o nel Gruppo Giovani/Senior maschile, oppure nel Gruppo D o nel Gruppo Giovani/Senior femminile, fosse inferiore a 6 si procederà all’Unificazione dei Gruppi. Sarà realizzato un unico gruppo maschile comprendente Giovani/Senior e Master A oppure un gruppo femminile comprendente Giovani/Senior e Master D. In caso di Gruppo Unificato si dovrà procedere al sorteggio della lista di partenza con le regole applicate alle gare Senior e quindi in base ai punti FISI degli atleti iscritti. Conseguentemente la classifica finale sarà in funzione dell’Ordine di Partenza a Gruppo Unificato con Ordine di Partenza e Classifica di categoria Senior/ Giovani. Le premiazioni resteranno invariate in funzione delle varie categorie.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  • 17 Novembre 2016
    Nota informativa relativa alla 23a riunione di Consiglio Federale
    DELIBERE DI INDIRIZZO
    COMMISSIONE GIUDICI DI GARA e OMOLOGAZIONI PISTE

 

 

 

Biathlon – Esame giudici Ridanna (BZ) 12 novembre 2016 Sci di Fondo

 

 

 

 

 

Esito esame nazionale omologatori Predazzo (TN) 25 settembre 2016

 

 

 

 

 

Esito esame nazionale omologatori Ora (BZ) 16 luglio 2016 Sci Alpino

 

 

 

 

 

Abilitazione omologatori discipline veloci Val Gardena (BZ) 5 novembre 2016

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Indennità chilometrica dal 18.01.2017 = 0.31 Eu al km

 

 

 

A partire dal 18.01.2017 per tutte le spese sostenute per conto della sede centrale previo autorizzazione e/o convocazione il rimborso chilometrico e’ pari a 0.31 Eu

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

[toggle title=”Archivio News Stagioni”]

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

Nuova Commissione Nazionale Giudici di Gara

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

Agenda Dello Sciatore 2014/15

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

Regolamenti Tecnici Federali – RTF (Sezione Regolamenti)

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

Documenti Aggiornamento Alpino Ponte di Legno Tonale

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

Documenti Sci Alpinismo – Verbale Ricognizione / Referto DT-FISI

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

Agenda Regionale Alpi Centrali

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(se il link non fosse valido, fare riferimento alla Home page)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Errata Corrige Settore Fondo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quote di Iscrizione alle Gare Regionali/Provinciali

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

Documenti Aggiornamento Regionale Fondo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

Nuova Indennita’ Chilometrica

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

Formazione Giudici di Gara Sci Alpinismo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

Precisazioni_Agenda_dello_Sciatore_2014-15_numero_1

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

Agenda Regionale – Errata Corrige Fondo

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

Procedura Informatica – Tutorial

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

[/toggle]

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

[toggle style=”text-align: center; title=”DataBase Sanzioni Regionali FONDO”]

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

DataBase Generale Alpi Centrali (aggiornato al 22 febbraio 2017)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

[/toggle]

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Si pregano i Giudici di Gara a segnalare problemi riscontrati nel sito o suggerimenti, all’indirizzo

 

 

 

 

 

giudici@fisialpicentrali.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

*** In Evidenza ***

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

NUOVA NORMATIVA CASCHI

 

 

 

 

 

Agenda degli Sport Invernali

 

 

 

 

 

2016/2017

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SCI ALPINO SCI ALPINO
3.0.8 Casco, ski-stopper, paraschiena, auricolari
In tutte le gare dei calendari nazionale e regionali è obbligatorio l’uso dello ski-stopper.
Tutti gli atleti e gli apripista hanno l’obbligo di indossare il casco conforme alle vigenti normative (vedi art. 1.15).
È consigliato l’uso del paraschiena.

 

 

 

 

 

La FISI prevede per tutte le categorie e i livelli di gare, a partire dalla stagione 2016-17, l’adeguamento obbligatorio alle normative FIS, quindi l’utilizzo di caschi per le diverse specialità con le seguenti specifiche:

 

 

 

 

 

– GS/SG/DH con certificazione FIS RH 2013 caschi in possesso di doppia certificazione (EN 1077 –
classe A e ASTM 2040)

 

 

 

 

 

Fanno eccezione le categorie Pulcini per cui è obbligatoria la certificazione EN 1077.

 

 

 

 

 

– SL certificazione EN 1077 (classe B) oppure ASTM 2040.

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

POLIZA KASKO GIUDICI DI GARA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Federazione ha confermato per la stagione corrente la polizza kasko autovetture per tutti i giudici di gara.

 

 

 

 

 

Si invitano tutti i giudici di gara a volere segnalare ogni trasferta di ogni gara prevista per la stagione 2013/14 comunicando preventivamene i seguenti dati a

 

 

 

 

 

 

 

 

 

kasko@fisi.org

 

 

 

 

 

nome e cognome del giudice di gara che effettua la trasferta e che ha in carico l’auto

indirizzo completo giudice di gara

targa autovettura

itinerario (es. Milano – Bormio – Milano)

km totali

motivo della trsferta (es. CA001 – Trofeo Valtellina)

firma e data

 

 

 

 

 

In caso di danni, la mancata segnalazione dei dati richiesti non da diritto al riconoscimento della copertura kasko.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MANUALE SINISTRI

 

 

 

 

 

MODULO COMUNICAZIONE  SINISTRO SU POLIZZA KASKO